• Marzo 2017
    Bebe Vio

    Mar 20 • 1547 Views • Commenti disabilitati su Marzo 2017-Bebe Vio

    Il vero nerbo di un Paese: l’Imprenditore

    E’ volitiva, intraprendente, conosce le difficoltà della vita e ciò nonostante continua a raggiungere importanti obiettivi sportivi e personali: Bebe Vio rappresenta l’Italia sulle pedane para-olimpiche di scherma ma lo fa tutti i giorni dimostrando che gli italiani non rimangono indietro nei momenti di difficoltà o quando arrivano critiche e attacchi inaspettati. Anzi, vanno avanti con forza conquistando nuovo terreno. Bebe Vio ha ripreso in mano la sua vita a 11 anni, dopo una meningite fulminante che le ha portato via le braccia e le gambe. Ha fatto leva sulla sua determinazione, sulla tecnica del team di specialisti che l’hanno seguita e sulla famiglia. Insomma una storia italiana, vera, analoga a quella di tanti altri italiani che lottano tutti i giorni. A partire dagli imprenditori, coloro che si assumono la responsabilità dell’iniziativa economica della Penisola, il vero nerbo di un paese. Anche gli imprenditori scommettono sulla loro tenacia, sulle loro conoscenze e su quelle dei distretti industriali che li circondano come una famiglia allargata. E’ vero, le difficoltà non mancano in entrambi i casi ma la stessa atleta veneta ricorda sia il numero delle protesi rotte sia quanti spritz ha offerto per festeggiare le medaglie d’oro e ripartire di nuovo. Allo stesso modo fanno gli imprenditori quando cercano instancabilmente nuovi mercati e consumatori, nonostante la crisi dei primi e il timore della recessione dei secondi. Quando dimostrano che la serietà paga e gli imprenditori, infatti, sostengono pure l’economia dell’indotto saldando i loro fornitori. L’immagine più bella di Bebe Vio? Vestita da gala, a rappresentare l’Italia con la delegazione tricolore alla Casa Bianca, lì perché è un’atleta di successo, volenterosa ma anche bella, sorridente, elegante come i marchi del made in Italy che hanno nel loro dna capacità, design di stile e soprattutto forza.

Sfoglia tutti i numeri di Platinum nella sezione “Edizioni”