Giorgio Simonelli

Comunicazione di… valori

Mar 13 • In Evidenza • 94 Views • Commenti disabilitati su Comunicazione di… valori

asterisco di Giorgio Simonelli

Docente di Teoria e tecniche del giornalismo Università Cattolica, Collaboratore di Tv Talk

Oggi due aspetti in particolare caratterizzano la comunicazione d’impresa: la molteplicità dei canali su cui essa si articola e la trasformazione dei contenuti che puntano ai valori piuttosto che al prodotto e alle emozioni che suscita. Se la strada maestra è la pubblicità convenzionale, altri canali contribuiscono a costruire l’immagine dell’azienda, le sponsorizzazioni (ricerca, cultura, squadra di calcio) e l’architettura (si vedano i luoghi produttivi realizzati da prestigiosi professionisti) innanzitutto. Una nuova tendenza è data dalla visibilità dei capitani d’impresa, conquistata in modi diversi, dalla presenza nei mezzi di comunicazione alla presidenza di squadre sportive, no all’ingresso in politica. È una modalità delicata di comunicazione, poiché l’eventuale coinvolgimento in fatti di cronaca non positivi può travolgere l’immagine aziendale costruita negli anni. Un’ulteriore novità è quella che riguarda la trasformazione dei contenuti veicolati: né prodotto né la sua immagine magica, ma nuovi valori condivisi: ambiente, sicurezza, equilibrio fra produzione e consumo, parità di genere soprattutto. La comunicazione d’impresa si è fatta più filosofica. Si vende di sé un’immagine utopistica e qui si annida il rischio della retorica.